Fondazioni per case in legno: ecco 1 errore grave!

Le fondazioni per case in legno sono l’elemento più trascurato dalla maggior parte dei costruttori di case prefabbricate.

FONDAZIONI PER CASE IN LEGNO : ESEMPIO DI POSA IN OPERA

Ecco il dettaglio che, spesso, sfugge anche ai migliori costruttori di case in legno.

Costruire case in legno che siano davvero libere da rischi di degrado non è possibile se si trascura uno dei dettagli più importanti per ottenere una casa prefabbricata con la massima durabilità.

Allora la prima cosa di cui devi accertarti è che il tuo costruttore (ma anche il tuo progettista) sappia come fare un dettaglio di appoggio per le pareti in legno sulle fondazioni in grado di proteggere la tua casa prefabbricata in legno e farla durare nel tempo.

Ti interessa capire come ottenere una casa di legno con la massima durabilità?

Vuoi proteggere il tuo investimento evitando di trovarti immerso nei problemi a causa di un errori o imperizia di altri?

In questo articolo ti parlerò di questo dettaglio che è spesso trascurato.

 

Fondazioni per case in legno: il dettaglio più importante

Perché il dettaglio di appoggio delle pareti in legno delle case prefabbricate è così importante?

Il dettaglio di appoggio delle pareti in legno sulle fondazioni deve essere concepito per proteggere il legno dall’umidità e farle durare nel tempo.

Molto spesso (quasi sempre) questo viene dimenticato prima dai progettisti e poi dai costruttori.

Nessuno si preoccupa di verificare la correzione del ponte termico dell’attacco a terra ma le conseguenze le pagherai tu!

 

Le conseguenze in caso di errore nelle fondazioni per case in legno

Quali sono le conseguenze se si trascura il dettaglio di attacco delle pareti sulle fondazioni per case in legno?

Il rischio principale è quello di mettere a rischio di rapido degrado le strutture portanti della tua casa.

Purtroppo, malgrado questo sia un problema ormai ben noto, ancora oggi si continua a ripetere lo stesso errore: 3 case in legno su 4 presentano problemi con il dettaglio delle fondazioni.

Fondamenta per casa in legno: un errore famoso

Se, quando si costruisce una casa in legno, si trascura la protezione della base delle pareti in legno contro le fondazioni si rischia davvero grosso.

Dopo qualche mese, il risultato potrebbe essere molto simile a questo:

foto Nello Avellani - Degrado case in legno: New town Aquila

 

Cosa è successo?

 

Che le pareti di legno sono state trattate come se fossero dei pezzi di ferro o dei mattoni: senza alcuna cura nella posa e nella protezione del legno.

Oltre a questo, un errore ricorrente è quello di trascurare le verifiche termoigrometriche del nodo di fondazione!

 

Così, solo per aver trascurato un piccolo dettaglio, i danni alle strutture di legno sono stati enormi.

Leggi nel dettaglio cosa è successo in questo articolo: Case in legno rischi di degrado

 

Fondazioni per case in legno: dove si nasconde l’errore?

L’errore è dovuto al fatto che per proteggere il legno bisogna fare in modo che sia sempre al riparo da rischi di infiltrazioni d’acqua.

In sostanza non si possono posare le pareti in legno direttamente sulla platea di fondazione:

 

Fondazioni per case in legno: esempio di posa errata

Fondazioni per case in legno: esempio di posa errata (foto presa dal web)

Posare le pareti di legno direttamente sulla platea di fondazione, protette solo con una piccola striscia di guaina bituminosa è un errore davvero grave e imperdonabile.

Quello che succede è che, a costruzione completata, la quota di appoggio delle pareti in legno viene sormontata dal marciapiede esterno e dal pavimento interno.

La conseguenza è che le pareti di legno vengono completamente “inghiottite” dalle finiture e si troveranno in un ambiente umido ed esposte a un gravi rischi di infiltrazioni d’acqua con conseguente degrado delle strutture di legno:
Schema tipico di posa di fondazione di casa in legno

Sembra ovvio no?

 

Eppure, in moltissimi casi né il progettista né il costruttore si preoccupano di questo dettaglio.

Perché succede?

Le uniche norme norme europee di riferimento sulla protezione del legno sono quelle tedesche e, in Italia, non c’è una lunga tradizione nelle costruzioni di legno, quindi si improvvisa.

Il caso delle New Town dell’Aquila che ti ho appena mostrato non è un caso isolato, ma anzi, questo errore è molto frequente, quindi se stai pensando di costruire una casa in legno fai molta attenzione ai consigli che riceverai dai costruttori di case in legno.

Come fare per evitare errori?

Il dettaglio delle fondazioni per case in legno è davvero il “tallone di Achille” delle case in legno perché, in caso di errori, si mette a rischio la durabilità dell’intero edificio.

Per evitare problemi, basterebbe solo prestare attenzione a ciò che manuali e norme dicono chiaramente.

Fondazioni case in legno: quali sono le istruzioni dei manuali tecnici?

Il Manuale CLT Associazione Canadese F PInnovations prescrive che:

  • Il legno deve essere protetto elevandolo dal suolo di almeno 20 cm
  • Il legno deve essere protetto da membrane impermeabili al vapore che lo separino dalle fondazioni in cemento armato

Ecco uno schema di posa corretta delle pareti sulle fondazioni per case in legno preso dal manuale canadese CLT:

Fondazioni per case in legno: manuale canadese - schemi di posa

FPInnovations è un’organizzazione privata senza scopo di lucro specializzata in ricerca, studio e sviluppo di tecnologie e nella creazione di soluzioni a sostegno della competitività globale del settore forestale canadese.

 

Fondamenta casa in legno: quali sono le norme di riferimento?

Le uniche norme tecniche che parlano chiaramente di come realizzare le fondazioni per case in legno sono le norme tecniche tedesche DIN 68800-2:2012-02 “Durabilità del legno – parte 2: misure costruttive preventive negli edifici”

Ecco uno dettaglio di posa tipico raccomandato in caso di fondazioni per case in legno:

 

Fondazioni per case in legno: schemi di posa DIN 68800-2-2012

Conclusioni e consigli

Appoggiare le pareti in legno su un cordolo in cemento armato per elevare la quota delle pareti è solo il primo aspetto importante, ma non è sufficiente.

Oltre a questo, si tratta di impermeabilizzare le fondazioni nel modo corretto affinché la durabilità dell’intero edificio sia garantita!

I progettisti, quando devono scegliere come costruire le fondazioni per una casa in legno, tendono a fidarsi, dando troppo credito alle capacità e alla preparazione tecnica dei costruttori di case in legno.

Succede perché cadono nell’errore di dare per scontato che qualsiasi costruttore di case in legno sappia come fare correttamente una fondazione per case in legno ma, molto spesso, non è così.

Chi rischia di farne le spese sei tu che ti affidi ai consigli del tuo progettista, che a sua volta, si affida ai consigli del costruttore.

Ora tu sai quali sono i rischi che corri se qualcuno di cui ti sei fidato trascura questo importantissimo dettaglio per le fondazioni della tua casa in legno.

Vale la pena di rischiare?

Direi proprio di no!

Se vuoi verificare che le fondazioni della tua casa in legno siano realizzate correttamente ti serve l’aiuto qualificato di un tecnico esperto.

Perché?

Perché, per essere sicuri di aver costruito correttamente il dettaglio delle fondamenta senza incorrere in problemi di durabilità delle strutture di legno serve fare un calcolo di verifica termo-igrometrico

Quello la maggior parte dei costruttori (e progettisti) non sanno è che soltanto con una verifica tecnica che impiega un software di calcolo specifico è possibile verificare il corretto funzionamento delle fondazioni per case in legno.

Fondazioni casa in legno: come risolvere?

Per comodità (o solo perché si è sempre fatto così) il getto delle fondazioni si fa normalmente con una platea continua che comprende, oltre al perimetro dei muri esterni, anche i marciapiedi.

Questo complica (non di poco) la risoluzione termo-igrometrica del nodo di attacco delle pareti in legno.

In particolare il ponte termico peggiora a causa della difficoltà di isolare termicamente il cordolo (che spesso non è dell’atezza giusta).

 

L’unico modo di evitare problemi di durabilità al legno è fare una verifica termo-igrometrica con il metodo agli “elementi finiti”.

Quello che vedi nell’immagine che segue è il calcolo di verifica termo-igrometrica per il nodo delle fondamenta di una casa in legno di cui ti ho appena parlato.

Fondazioni per case in legno: esempio calcolo ponte termico non verificato

Fondamenta casa in legno: esempio calcolo ponte termico verificato

Quello che devi sapere è che le norme impongono al progettista di verificare che non ci siano problemi di muffe o condense interstiziali negli elementi strutturali.

Quanti progettisti o costruttori lo fanno?

Per questo, serve fare dei calcoli di verifica su ogni nodo strutturale (fondazioni comprese).

 

Ma non finisce qui perché attorno al nodo delle fondazioni per case in legno c’è un altro errore che riguarda l’impermeabilizzazione del legno.

 

5 consigli utili:

Oltre al problema del nodo di appoggio delle pareti sulle fondazioni per case in legno ci sono altri dettagli da considerare, per questo ho scritto e messo a tua disposizione gratuitamente una serie di guide pratiche .

Se non sei un esperto di case in legno sono certo che ti saranno molto utili per capire quali dettagli contano per fare un buon lavoro e quali errori devi assolutamente evitare.

Leggile e fanne buon uso!

 

Case prefabbricate in legno : imparerai quali sono gli unici due modi per costruire una casa in legno.

Case in legno : una guida completa dalla quale partire per imparare subito a cosa fare attenzione e come scegliere la soluzione giusta.

Costruttori di case in legno : ci troverai i migliori consigli per selezionare il costruttore giusto per te.

Case in legno prezzi : il prezzo è sempre importante ma orientarsi tra i preventivi gratuiti dei costruttori non è facile, per questo avrai a tua disposizione tutti i trucchi e le dritte per evitare fregature e spendere bene i tuoi soldi, senza le solite spese impreviste!

Come costruire una casa in legno : ho raccolto i migliori consigli per aiutarti a capire quali passi devi fare per evitare errori di scelta.

 

 

Se vuoi arrivare subito alla soluzione giusta o vuoi verificare che ti abbiano consigliato bene, prenota ora ANALISI TELEFONICA GRATUITA parlerai con un tecnico esperto e risolverai subito tutti i tuoi dubbi.

 

 

A presto,

 

Massimo Cleva

Servizi online | Case e Tetti in Legno