Case Prefabbricate in Legno: sai scegliere senza errori?

Case prefabbricate in legno o case in legno su misura?

Case prefabbricate in legno: esempio di casa finita

Sai distinguere le differenze e scegliere quella giusta per le tue esigenze?

Ecco come fare per capire tutti i vantaggi e gli svantaggi:

Come  scegliere la migliore soluzione per la tua casa prefabbricata in legno?

Questa è l’unica guida completa alle case prefabbricate in legno che ti spiega chiaramente e senza tecnicismi come scegliere (senza sbagliare) tra le migliaia di soluzioni, materiali e costruttori disponibili  anche se non sei un esperto di case in legno.

 

Sono un tecnico specializzato esperto di case in legno e ti svelo tutti i trucchi per orientarti nel settore delle case prefabbricate in legno e scegliere la miglior soluzione per le tue specifiche esigenze.

Leggi cosa dicono di me e saprai come perché puoi fidarti dei miei migliori consigli.

Dammi fiducia e potrai ottenere anche tu gli stessi benefici delle persone che mi hanno già scelto.

SISTEMI COSTRUTTIVI PER CASE PREFABBRICATE IN LEGNO

I sistemi prefabbricati in legno si possono dividere essenzialmente in tipi principali:

La differenza tra pre-assemblate e pre-tagliate può apparirti minima o irrilevante ma non è affatto così!

Case pre- assemblate in stabilimento

In questo caso si parla di una casa prefabbricata in legno interamente tagliata ed assemblata in macro-elementi (pezzi trasportabili di pareti e solai da montare in opera).

Ci sono diversi gradi di prefabbricazione più o meno spinta e ogni produttore di case prefabbricate in legno stabilisce i propri standard.

Quindi potrai trovare costruttori che arrivano con pareti completamente rifinite (complete persino di dotazioni impiantistiche e infissi) altri invece optano per pareti pre-assemblate in stabilimento con uno stadio di finitura intermedio (senza impianti e infissi).

Tra questi due modi potrai trovare varie sfumature che dipendono dalle scelte dei vari produttori.

Case in legno pre-tagliate in stabilimento e assemblate in opera

In questo caso non sarebbe corretto parlare di prefabbricazione perché i singoli elementi che compongono le strutture in legno sono solo pre-tagliate da macchine a controllo numerico in stabilimenti di produzione (centri di taglio autorizzati).

Solo in una fase successiva queste singole parti strutturali pre-tagliate (travi, pilastri o pannelli portanti) saranno assemblate in cantiere assieme a tutti i materiali di completamento (pannelli isolanti, pannelli strutturali e di finitura, infissi e installazioni impiantistiche).

Case prefabbricate in legno | case in legno: differenze, vantaggi e svantaggi

Quali differenze ci sono tra queste 2 possibilità costruttive?

Quali vantaggi e quali svantaggi comportano?

Come scegliere il sistema costruttivo migliore?

Continua a leggere ed avrai le risposte.

 

Se invece vuoi risparmiare tempo e fatica contattami e chiedi un’ ANALISI TELEFONICA GRATUITA durante la quale potrai espormi il tuo caso e ricevere SUBITO i migliori consigli su come ottenere il miglior confort e la massima durabilità al minor costo possibile per la tua casa in legno.

Ora proseguiamo con le differenze, i pro e i contro tra le 2 principali opzioni a tua disposizione:

  • Case prefabbricate in legno pre-assemblate in stabilimento
  • Case in legno assemblate in opera.
Case in legno pre-assemblate | pro e contro

Chiarito che riguardo alle case prefabbricate in legno non esiste uno standard di prefabbricazione unico ma che ogni produttore decide quanto “spingere il grado di prefabbricazione” ci sono 3 possibilità di scelta su come costruire una casa in legno:

1- Case con prefabbricazione molto spinta | pro e contro

Si tratta dei sistemi costruttivi con pre-assemblaggio di impianti e infissi:

PRO:

  • Tempi di montaggio in cantiere ridotti al minimo
  • Poche opere di completamento da fare in cantiere(finiture e impianti)
  • Minori problemi con corretta installazione infissi (fatta e più controllata in stabilimento)

CONTRO:

  • Maggiori volumi e spese di trasporto (spessori pareti finite e imballaggi protettivi)
  • Scarse possibilità di personalizzare il progetto (scelte effettuate dal produttore con poche varianti disponibili)
  • Possibili problemi di responsabilità tra parti impiantistiche installa in opera e in stabilimento (se installatori differenti)
  • Limiti in caso di situazioni logistiche di difficile accesso al cantiere

 

2- Case con prefabbricazione flessibile | pro e contro

Si tratta dei sistemi costruttivi con prefabbricazione meno spinta e più flessibile senza il pre-assemblaggio di impianti e infissi (monatti in opera)

PRO:

  • Personalizzazione e scelta dei materiali più ampia rispetto a prefabbricazione spinta
  • Possibilità di cambiare materiali e accessori durante la fase di montaggio
  • Possibilità di gestire (e cambiare) con maggiore facilità le scelte impiantistiche anche in fase di cantiere

CONTRO:

  • Maggiori oneri di coordinamento tecnico dei fornitori
  • Maggiori possibilità di errori in fase di montaggio dovute alla maggior quantità di lavorazioni
  • Più possibilità di errore per il montaggio di infissi e finiture esterne
  • Limiti in caso di situazioni logistiche di difficile accesso al cantiere
3- Case in legno assemblate in cantiere | pro e contro

Si tratta dei sistemi costruttivi senza prefabbricazione con il solo taglio dei singoli elementi strutturali da assemblare totalmente in opera.

E’ il sistema costruttivo più flessibile e più simile alle costruzioni tradizionali dove tutte le lavorazioni sono fatte in opera.

PRO:

  • Personalizzazione e scelta dei materiali totale rispetto a prefabbricazione spinta o meno.
  • Possibilità di decidere dettagli ed accessori senza legarsi ad un singolo produttore
  • Possibilità di gestire (e cambiare) con la massima flessibilità tutte le scelte di progetto e materiali di finitura: controllo totale in mano al progettista/committente
  • Minori oneri di trasposto
  • Nessun limite dovuto alla logistica di accesso al cantiere
  • Riduzione dei costi fino al 15-20%

CONTRO:

  • Maggiori oneri di coordinamento tecnico dei fornitori
  • Maggiori possibilità di errori in fase di montaggio dovute alla maggior quantità di lavorazioni
  • Difficoltà per selezionare fornitori e progettisti adeguatamente specializzati e con esperienza

 

Come costruire una casa prefabbricata in legno?

Ora che ti ho fatto un breve riassunto delle 3 principali possibilità di scelta per costruire una casa in legno non è finita perché ti voglio parlare dei diversi sistemi costruttivi con i quali ti dovrai confrontare.

Case prefabbricate in legno: principali tipi di sistemi costruttivi

I 3 sistemi costruttivi principali tra cui scegliere

Quando si tratta di case prefabbricate in legno le possibilità di scelta tra i vari sistemi costruttivi disponibili sul mercato sono ampie.

Ci sono almeno 12 sistemi costruttivi a tua disposizione, quindi la scelta è veramente difficile.

Per brevità ti parlerò solo dei 3 sistemi costruttivi per case in legno più diffusi e testati.

Il sistema costruttivo “Platform frame”

Questo sistema costruttivo si basa sulla scomposizione di elementi semplici:

  • Travi
  • Pilastri (Montanti)
  • Pannelli di controventamento

Travi e pilastri sono inchiodati ai pannelli chiamati di “controventamento” cioè con funzione di irrigidimento della parete o del solaio per renderlo più resistente soprattutto ai carichi a cui l’edificio in legno è sottoposto in caso di terremoto.

In questo modo si realizzano dei pezzi di pareti e solai (dei micro elementi strutturali) che saranno assemblati tra loro in cantiere a formare le strutture complete.

Tra i pilastri (montanti) vengono inseriti i pannelli isolanti, sul lato esterno vengono assemblati dei pannelli termici intonacabili (cappotto termico) mentre all’interno si realizza una contro-parete isolata dove solitamente prendono posto le installazioni impiantistiche.

Ecco un esempio tipico di sistema “platform frame”:

case in legno: esempio sistema tipo platform frame

Il sistema costruttivo “Platform frame”: vantaggi e svantaggi

 

Vantaggi:

  • Leggerezza
  • Ottima prestazione di isolamento dal freddo
  • Spessore pareti ridotto:32-38 cm

Svantaggi:

  • Protezione dal caldo scarsa (in caso di utilizzo di materiali isolanti non idonei)
  • Nessuna possibilità di cambiare i dettagli costruttivi del produttore
  • Rischi elevati di condense interstiziali in caso di scelta sbagliata dei materiali che compongono la parete.
  • Limiti logistici in caso di scarso accesso al cantiere ai mezzi di trasporto

 

Il sistema costruttivo “ A telaio”

Questo sistema costruttivo è totalmente differente dal sistema tipo “platform frame” ma è quello più antico (anche se meno diffuso).

Fai attenzione al fatto che quasi tutti gli operatori del settore delle case prefabbricare in legno chiama impropriamente il sistema ”platform frame” “ a telaio”, sappi che è un errore ricorrente ma tieni presente che quando ti chiedono se vuoi costruire con sistema “a telaio” quasi certamente intendono il più diffuso sistema ”platform frame”.

La caratteristica distintiva del sistema “a telaio” è che, rispetto al sistema ”platform frame”, le strutture non sono formate da micro-elementi di travi, montanti e pannelli  ma da una maglia di pilastri portanti che vanno dal tetto fino alle fondazioni.

I pilastri sono collegati da un sistema di travi che completa l’ossatura portante della casa in legno che viene chiusa da pannelli di irrigidimento fissati a travi e pilastri.

Il completamento delle pareti avviene in opera, nello stesso modo impiegato per il sistema ”platform frame”: contro-parete isolata porta impianti sul lato interno, pannelli coibenti nello spessore tra le travi e cappotto termico intonacabile sul lato esterno.

Ecco un’ esempio:

Case in Legno: esempio di sistema costruttivo a telaio

Il sistema costruttivo “A telaio”: vantaggi e svantaggi

Vantaggi:

  • Minori costi di trasporto
  • Personalizzazione massima e scelte progettuali libere da vincoli imposti dai produttori
  • Nessun limite logistico di accesso al cantiere
  • Costi globali più contenuti rispetto a tutti gli altri sistemi

Svantaggi:

  • Tempi di montaggio in opera più lunghi
  • Maggiori oneri di coordinamento per la progettazione
  • Maggiori oneri per selezione e coordinamento fornitori e sub-appaltatori
Il sistema costruttivo “X-lam”

E’ un sistema costruttivo che non si può definire prefabbricato perché si basa su elementi strutturali composti da strati incrociati e incollati di tavole di abete di vario spessore.

In questo modo si ottengono degli elementi strutturali spessi fabbricati in appositi stabilimenti produttivi che vengono tagliati con apposite macchine direttamente su misura per ogni progetto.

Vedi l’immagine esempio qui sotto.

pannello x-lam: schema di composizione

Questi elementi pre-tagliati in stabilimento saranno poi assemblati in opera a formare pareti, solai e tetto e saranno completati come per gli altri sistemi da una contro-parete isolata porta impianti sul lato interno e da un cappotto termico esterno.

sistema cross-lam: schema esempio di applicazione

Il sistema costruttivo “X-lam”: vantaggi e svantaggi

Vantaggi:

  • Minori costi di trasporto (rispetto ai sistemi con prefabbricazione spinta tipo “platform frame”)
  • Personalizzazione massima delle scelte progettuali ma vincolate ad alcuni standard imposti dai produttori (dimensioni e spessori pareti massimi e minimi)
  • Minore spessori delle pareti rispetto ai sistemi “a telaio” e “platform frame

Svantaggi:

  • Tempi di montaggio in opera più lunghi
  • Maggiori oneri di coordinamento per la progettazione
  • Maggiori oneri per selezione e coordinamento fornitori e sub-appaltatori
  • Limiti logistici in caso di scarso accesso al cantiere ai mezzi di trasporto

Nota importante: se ci fai caso questo sistema costruttivo, a differenza degli altri, è l’unico che ti permette di fare un percorso costruttivo del tutto simile a quello per costruire una casa in muratura.

Una volta montate le strutture (pareti, solai e tetto) si procede a “vestire lo scheletro della casa” con materiali di finitura e impianti come stabilito dal progetto.

Montate le strutture in legno “al grezzo” non dipenderai più dalle scelte dei costruttori di case in legno.

All’opposto dei sistemi pre-assemblati in stabilimento (di cui ti ho parlato all’inizio) questo sistema di elementi pre-tagliati da assemblare in opera è il più flessibile di tutti.

Questo significa che puoi personalizzare le scelte al 100% rispetto a sistemi pre assemblati in stabilimento (per capirci quello usato dai costruttori di case in legno tipo “platform-frame”).

Come scegliere il sistema costruttivo per una casa in legno?

Se hai letto con attenzione fino a qui hai imparato che ci sono 2 differenti tipi di prefabbricazione con cui si possono costruire le case prefabbricate in legno:

  • Case prefabbricate in legno pre- assemblate in stabilimento
  • Case in legno pre-tagliate in stabilimento e assemblate in opera

Poi hai capito che, in aggiunta, ci sono 3 sistemi costruttivi assai diversi tra loro, con molte possibili varianti nella scelta dei materiale e dei dettagli costruttivi:

  • Il sistema costruttivo “platform frame
  • Il sistema costruttivo “a telaio
  • Il sistema costruttivo “x-lam

 

Se anche tu ti stai chiedendo qual è il migliore sistema costruttivo?

La risposta che danno in molti è: “dipende dal progetto”.

Risposta sensata ma non ti aiuta a capire vero?

Dopo aver analizzato, studiato e testato in cantiere tutti i sistemi costruttivi di cui ti ho parlato ti dico la mia opinione.

Il sistema costruttivo che consiglio sempre ai miei clienti è il sistema x-lam!

Perché costruire una casa in legno con il sistema xlam e meglio?

Oggettivamente per 3 ragioni:

  1. Hai il 100% del controllo sui dettagli e sulla scelta dei materiali
  2. Poter scegliere gli appaltatori con contratti scritti da un professionista che fa il tuo esclusivo e migliore interesse (senza conflitti come accade se queste scelte le fa il costruttore che ti venderà casa)
  3. Solo in questo modo si possono ottenere i risparmi economici più alti senza rinunciare alla qualità

Aver a che fare direttamente con il produttore significa accorciare al massimo la filiera significa CONTROLLO TOTALE su qualità e costi.

Penso sia facile da capire, molto meno scontato è sapere come ottenere il massimo risparmio possibile con la migliore qualità!

 

Questo è il miglior consiglio che ti posso dare per fare le scelte migliori, fanne buon uso.

 

Se vuoi capire quanto costa una casa in legno e come deve essere fatta per evitare problemi devi affidarti ai consigli di un tecnico esperto.

 

Se vuoi parlarmi del tuo caso specifico ti dedico volentieri un po’ del mio tempo:

prenota un’ ANALISI TELEFONICA GRATUITA

 

Riceverai i migliori consigli per partire subito con il passo giusto ed eviterai:

  • Errori
  • Scelte sbagliate
  • Spese impreviste

Potrai capire a chiare lettere, da un tecnico che conosce bene il settore delle case in legno (che sta dalla tua parte), come spendere al meglio i tuoi soldi.

 

Se vuoi ottenere i maggiori benefici in termini economici, di comfort e di durabilità devi sapere alla perfezione come muoverti.

Tra tutte le possibilità offerte dal mercato devi capire quali criteri di scelta adottare per ottenere la soluzione giusta per le tue specifiche esigenze evitando i problemi delle case in legno più frequenti..

Di seguito ti descrivo un metodo per la scelta della soluzione giusta per te.

CASE PREFABBRICATE IN LEGNO: 2 modi di costruire una casa in legno

Quando si parla di case prefabbricate in legno la prima scelta importante che dovrai fare è questa:

Ora ti dico nel dettaglio quali sono i pro e i contro per ciascuna di queste 2 possibilità.

Case pre-assemblate in stabilimento | pro e contro

In questo caso significa che dovrai scegliere tra le molte soluzioni disponibili per case prefabbricate in legno già pronte.

Significa che dovrai scegliere una tra le tante soluzioni tecniche proposte dai vari costruttori.

Principalmente si tratta di scegliere una tra le soluzioni per case in legno prefabbricate con sistema “platform frame”.

Quali sono i pro e i contro se scegli questa possibilità?

PRO:

  • Sistema già studiato
  • Possibilità di avere un referente unico

CONTRO:

  • Costi di trasporto più elevati rispetto ai sistemi tipo “a telaio” e “x-lam” (le pareti assemblate occupano più spazio)
  • Poche o nessuna possibilità di modifica e personalizzazione
  • Problemi di durabilità o comfort in caso il costruttore abbia scelto materiali o dettagli sbagliati
  • Costi più elevati rispetto alle costruzioni assemblate in opera tipo “x-lam” (filiera di appalto lavori più corta)
  • Possibili costi aggiuntivi in caso di difficile accesso al cantiere

Case in legno assemblate in opera | pro e contro

Rispetto alle case prefabbricate in legno pre-assemblate in stabilimento le case in legno assemblate in cantiere sono una valida alternativa (sempre a patto che tu abbia un tecnico specializzato ed esperto al tuo fianco).

Si tratta dunque di scegliere un produttore e assemblare le strutture in opera secondo un progetto studiato.

E’ questo il caso dei sistemi “a telaio” o “x-lam”: per entrambi hai la possibilità di ottenere la massima personalizzazione, controllando totalmente le scelte.

Quali sono i pro e i contro se scegli questa possibilità?

PRO:

  • Sistema estremamente personalizzabile e flessibile
  • Controllo e riduzione dei costi in mano al progettista/committente e non al costruttore
  • Controllo totale dei dettagli importanti

CONTRO:

  • Fase di progettazione e selezione dei fornitori e sub-appaltatori più lunga

Conclusioni e differenze tra i 2 modi di costruire case in legno

Qual è la principale differenza tra un opzione e l’altra?

La principale differenza tra case in legno prefabbricate pre-assemblate in stabilimento e case in legno assemblate in opera è la stessa differenza che passa tra comprare un dolce già fatto (case in legno prefabbricate) e il prepararselo decidendo da soli gli ingredienti, le modalità e i tempi di cottura (case in legno assemblate in opera).

E’ chiaro che i vantaggi del prepararsi il dolce da se sono evidenti: spendi molto meno e sai cosa esattamente cosa mangi.

Per contro se non sai fare dolci o non te ne intendi è meglio lasciare stare perché i rischi in caso di errore sono davvero gravi: leggi problemi case in legno e scopri perché.

Ma se scegli di comprare il dolce già fatto (i bravi pasticceri ci sono eccome!) o te ne intendi parecchio e sai scegliere o rischi brutte sorprese, soprattutto se vuoi andare al risparmio.

Per questa ragione hai bisogno di un aiuto qualificato.

Conclusioni e consigli utili per fare le scelte giuste

Ora che conosci le differenze tra Case in legno e Case in legno prefabbricate certamente avrai le idee più chiare.

Ora saprai evitare tutte le trappole e i trucchi usati da certi venditori di case in legno.

Un altro aspetto determinante per la scelta è la sicurezza.

Tutti ti diranno che le case prefabbricate in legno sono antisimiche.

Ci mancherebbe altro aggiungo io: tutte le case che siano in legno, muratura o acciaio DEVONO essere anti-simiche (lo stabilisce la legge).

Specificare che una casa in legno è anti-sismica è superfluo: non è mica una caratteristica esclusiva del legno!

Più interessante è chiedersi quali sono i dettagli importanti affinché una casa prefabbricata in legno sia davvero antisismica?.

 

Di questo aspetto importantissimo ti ho parlato in questo articolo: casa prefabbricata antisismica

Leggilo e scopri tutti i dettagli da conoscere.

 

Non ho dubbi che, se hai letto fino a questo punto, sei certamente una persona intelligente che vuole capire bene prima di scegliere e sei consapevole che non lo puoi fare da solo.

Ti serve un aiuto qualificato di un tecnico specializzato, esperto di case prefabbricate in legno.

 

Puoi iniziare a capire quale sia la migliore soluzione per le tue specifiche esigenze prenotando ora un’ ANALISI TELEFONICA GRATUITA durante la quale potrai espormi il tuo caso e ricevere i migliori consigli su come ottenere il miglior confort e la massima durabilità al minor costo possibile per la tua casa in legno.

 

Vuoi arrivare subito alla migliore soluzione per le tue specifiche esigenze senza stress e perdite di tempo?

A te la scelta!

 

A presto,

Massimo Cleva

Servizi Online | Case e Tetti in Legno